Premio speciale al Coro del Liceo

15 dicembre 2012
Premio speciale al Coro del Liceo

Il giorno 8 dicembre, presso il Palazzo dei Congressi di Firenze, ha avuto luogo un’importante rassegna regionale di cori scolastici organizzata dall’Associazione Cori della Toscana in occasione del trentennale della propria fondazione. Il coro del Liceo Scientifico Dini di Pisa ,diretto dal M° Giovanni Del Vecchio, ha partecipato al significativo evento riuscendo a distinguersi per l’elevata qualità delle proprie esecuzioni in ambiti musicali tra loro diversissimi: infatti il coro ha presentato il difficile “Contrappunto bestiale alla mente” di Banchieri (brano polifonico umoristico seicentesco a 5 voci a cappella), il canto popolare toscano “La Montagnola” (nella realizzazione a 4 voci a cappella dello stesso M° Del Vecchio), il breve ma suggestivo canto natalizio in lingua originale ucraina “Shchedryk” di Leontovic (anch’esso a 4 voci a cappella), un brano nello stile dello spiritual (“That’s what the Devil said” dell’americano Althouse) ed un brano di musica leggera del Quartetto Cetra come “Il cammello e il dromedario” (questi ultimi due accompagnati al pianoforte dal Direttore stesso). Proprio la varietà del repertorio, unita alle capacità comunicative e di coinvolgimento dei presenti e soprattutto all’eccellenza delle esecuzioni, è valso al coro ed al suo direttore il premio speciale straordinario per il trentennale dell’Associazione Cori della Toscana. Inoltre la giuria della rassegna ha voluto premiare il Liceo “Dini” per aver creato al proprio interno un coro che, grazie alla particolarità della propria composizione (l’insieme corale è formato da studenti, insegnanti, personale non docente e genitori) rappresenta un encomiabile esempio di “promozione della coralità scolastica”.