Funzionalità di ComUnica, il nuovo servizio digitale della piattaforma Unica dedicato allo scambio di documenti, informazioni e dati tra Scuola e Famiglia

Funzionalità di ComUnica, il nuovo servizio digitale della piattaforma Unica dedicato allo scambio di documenti, informazioni e dati tra Scuola e Famiglia

Ai genitori dei nuovi iscritti alle scuole secondarie di secondo grado

Con la presente si comunicano ai genitori/esercenti la responsabilità genitoriale dei nuovi iscritti alla scuola secondaria di secondo grado le indicazioni operative riguardanti ComUnica, il nuovo servizio digitale presente sulla piattaforma Unica.

Il nuovo servizio si pone l’obiettivo di facilitare la condivisione di documenti e dati tra scuola e famiglia utili per l’avvio e per la gestione dell’anno scolastico.

A partire dal 11 luglio, i genitori dei nuovi iscritti alle scuole secondarie di secondo grado possono compilare il modulo per la trasmissione di dati e informazioni aggiuntive rispetto a quanto precedentemente inserito nella domanda di iscrizione. In particolare, è possibile:

  • visualizzare, se presente, la Certificazione delle competenze della scuola secondaria di primo grado inserita dalla scuola di provenienza;
  • visualizzare l’informazione relativa al Consiglio di orientamento;
  • visualizzare l’informazione relativa al superamento dell’esame del primo ciclo di istruzione con il relativo esito.

Una volta completato il modulo per la trasmissione delle informazioni aggiuntive rispetto alle domande di iscrizione, i dati e i documenti sopra riportati saranno resi disponibili all’interno di specifiche sottosezioni di ComUnica.

Per approfondimenti di dettaglio si rimanda alla sezione dedicata al nuovo servizio, accessibile al link ComUnica (istruzione.gov.it) nonché alle apposite FAQ (Frequently Asked Questions) e Manuali Utente presenti all’interno della sezione “Assistenza” della piattaforma Unica.

 

Soggiorno-linguistico a Nizza

Soggiorno-linguistico a Nizza
Quale modo migliore per concludere l’anno scolastico e iniziare le vacanze se non quello di mescolare studio e divertimento? La 1C e la 2C hanno così appena concluso una vacanza-studio che si è svolta a Nizza dal 23 al 29 giugno. La settimana prevedeva: lezioni al mattino, escursioni ad Antibes e Villefranche, visita del Museo Picasso e del Museo Matisse, attività sportive quali snorkeling e kayak, serate a tema.
 

Perfezionamento iscrizioni classi prime A.S.2024-2025

Perfezionamento iscrizioni classi prime A.S.2024-2025

Si rende nota ai genitori degli studenti iscritti alle classi prime per l’anno scolastico 2024-2025 la procedura per presentare la documentazione utile al perfezionamento dell’iscrizione.

La procedura va completata entro il 9 luglio 2024.

La procedura si completa interamente online. È necessario utilizzare il codice identificativo alfanumerico comunicato il 27 giugno 2024 via email ai recapiti forniti al momento dell’iscrizione a gennaio.

Si richiede di compilare un form online. Per farlo è necessario utilizzare un account con accesso su Google, ad esempio usando un indirizzo gmail.com o quello scelto per la gestione del proprio dispositivo Android. Non è necessario che questo account sia quello usato per l’iscrizione o quello che si vuole usare per le comunicazioni scuola famiglia.

Infatti nelle diverse sezioni del form vi verrà richiesto di inserire i contatti che vorrete utilizzare per le future comunicazioni scuola-famiglia. Poiché sono i contatti attraverso i quali invieremo le credenziali del registro elettronico e della piattaforma di e-learning è importante che gli indirizzi email (compreso quello dello studente / della studentessa) siano validi, personali e funzionanti.

Nel form andranno anche caricati file PDF con le seguenti scansioni:

  • carta di identità (fronte-retro) del genitore / tutore legale dichiarante;
  • carta di identità (fronte-retro) dello studente / studentessa;
  • codice fiscale dello studente / studentessa.

Il documento di identità e il codice fiscale devono essere scansionati in formato PDF ed evitare foto fatte col cellulare. I documenti possono essere scansionati tramite l’app Google Drive (Android) oppure Note (iOS) oppure Office Lens (Android/iOS/Windows 10 Mobile).

Per ultimare la compilazione sarà necessario che siano stati pubblicati gli esiti degli esami di vostra/o figlia/figlio. Nella parte finale del form, infatti, dovrete indicarci il voto di uscita dalla scuola media e la scelta della lingua straniera da studiare al liceo. Vi chiederemo inoltre di confermare se vostra/o figlia/o si avvarrà o meno dell’insegnamento della Religione cattolica (IRC). Se no, di indicare l’alternativa scelta.

Il form da compilare si trova al link comunicato nella email di cui sopra.

Una volta compilato dovreste ricevere una email automatica di conferma. Nel caso dobbiate effettuare variazioni, dovrebbe esservi possibile anche effettuare modifiche successive al primo invio. Se non riuscite compilate ex-novo il form.

Il giorno 10 luglio 2024 non sarà più possibile inviare risposte e il Liceo elaborerà i dati ricevuti. In caso di più invii, sarà elaborato l’ultimo ricevuto. Invieremo quindi una email di conferma.

Nei giorni successivi al 10 luglio, sulla base della documentazione sopra citata e tenuto conto dei criteri per la formazione delle classi prime, una Commissione nominata ad hoc dal Dirigente Scolastico procederà alla formazione dei gruppi-classe. L’associazione dei gruppi-classe alle sezioni sarà effettuata con sorteggio pubblico.

Il sorteggio avverrà nell’aula magna del Liceo martedì 16 luglio 2024 dalle 12:30

[Regolamento di Istituto – Art.2 – Procedure di formazione classi prime]

[Allegato – Brevi procedure formazione gruppi-classe]

A conclusione della procedura riceverete, orientativamente tra il 17 e il 25 luglio, una email nella quale vi verrà comunicata la sezione a cui è stata assegnata/o vostra/o figlia/o.

Il versamento dell’erogazione liberale potrà essere effettuato nel mese di settembre/ottobre tramite la piattaforma PagoPA. A lezioni iniziate, riceverete specifica comunicazione in merito.

Le credenziali di accesso al registro elettronico e alla piattaforma di e-learning vi saranno comunicate a ridosso dell’inizio delle lezioni.

CONCERTO FINALE “Un secolo di Dini, di cui più di un quarto con il suo Coro!”

CONCERTO FINALE “Un secolo di Dini, di cui più di un quarto con il suo Coro!”
In occasione dei 100 anni del Liceo, il gruppo del Coro vi invita ufficialmente al proprio concerto finale.
Sarà l’occasione per ripercorrere due tappe storiche del Coro, realizzate in collaborazione con il Laboratorio Teatrale: rispettivamente «L’Opera da tre soldi» di Bertolt Brecht con musiche di Kurt Weill (portato in scena nel 1999) e il musical «I Miserabili» con musiche di C. M. Schonberg (portato in scena nel 2015). Per l’occasione suoneranno con noi cinque musicisti del Dini: Bianca Santarnecchi (violino), Giulio Bozzi (violoncello), Alberto Maestro (violoncello), Viola Raspolli (pianoforte) e Alessandro Gatti (percussioni). L’evento si svolgerà Lunedì 10 Giugno 2024, ore 19:30; Chiesa del Carmine – Corso Italia 
 
 

Squadra italiana alle EuPhO – Olimpiadi Europee di Fisica

Squadra italiana alle EuPhO – Olimpiadi Europee di Fisica
Giacomo Cervelli di 5 L è uno dei 5 studenti che compongono la squadra che rappresenterà l’Italia alle EuPhO, le Olimpiadi Europee di Fisica, che si svolgeranno a Kutaisi in Georgia dal 15 al 19 Luglio. Dopo la medaglia d’oro vinta in aprile a Senigallia nelle Gara Nazionale, lo studente insieme agli altri 9 vincitori   è stato invitato a partecipare a un seminario di formazione che si è svolto a Sassoferrato dal 26 al 30 Maggio. Il 31 maggio e il 1 giugno si sono svolte le prove di selezione sperimentale e teorica, con cui sono stati scelti i 5 studenti. 
Le EuPhO sono la competizione di Fisica di livello più alto a cui l’Italia parteciperà quest’anno.
Complimenti Giacomo!

Conclusione della quarta edizione della rassegna scientifica e divulgativa ‘Warning’

Conclusione della quarta edizione della rassegna scientifica e divulgativa ‘Warning’

Grande festa all’Auditorium di Palazzo Blu per 3 classi del nostro Liceo, che hanno ricevuto un premio per gli elaborati proposti a conclusione della quarta edizione della rassegna scientifica e divulgativa ‘Warning’, ideata dall’INFN di Pisa, in collaborazione  con Palazzo Blu e Fondazione Pisa.

Nel filo conduttore della “complessità della natura e della società umana”, le classi 3E e 4E, guidate dalla prof.ssa Sabrina Ratti, hanno prodotto un video, creato anche con l’utilizzo consapevole di software di AI, incentrato sul dubbio nella storia del progresso scientifico e filosofico, che ha molto colpito Franco Cervelli, Sandra Leone e Enrico Mazzoni dell’INFN.

La classe 3I, coadiuvata dalla prof.ssa Isabella Giannettoni, ha ideato una presentazione sulla complessità della percezione del cervello umano.

Il dott. Paolo Spagnolo, direttore della sezione di Pisa dell’INFN, ex diniano, si congratula con tutti gli studenti intervenuti, augurandogli di coltivare la loro complessità, in modo da distinguersi dall’IA e di non subirla passivamente, trovando la loro strada in un futuro sempre più globalizzato e complesso.

VIDEO

oppo_2

oppo_2